Il Tatuaggio

Il Tatuaggio è una decorazione che viene effettuata sulla pelle, uno degli esempi più diffusi nell’immaginario collettivo sono i guerrieri Maori, e proprio dalla parola “tatau” (battere) che appartiene alla loro lingua deriva il termine tatuaggio.
Nella storia i tatuaggi sono presenti fin dall’antichità della cultura umana, e rappresentavano coraggio e determinazione, in quanto la pratica era molto dolorosa, ma le tecniche moderne, che provocano solo un fastidio a chi si sta sottoponendo al tatuaggio, hanno consentito a tutti di avvicinarsi a questo antico ornamento per il corpo.
Il tatuaggio è diventato così una decorazione originale e unica che rappresenta la persona stessa, manifestando all’esterno una parte della sua storia o della sua anima.

Il Piercing

Il Piercing è oggi molto diffuso, consiste nel perforare una parte del corpo per introdurvi oggetti prodotti con vari materiali.
La parola stessa “piercing” significa letteralmente “perforare” in inglese.
La pratica del piercing ha origini molto antiche, e veniva utilizzato per rappresentare il ceto sociale o il rango di appartenenza. Oggi i piercing vengono applicati principalmente come decorazione, legando gli oggetti o i punti perforati alla moda del momento.
Continuano comunque a esistere piercing applicati per tradizione, religione o come simbolo di appartenenza ad una particolare etnia.

  • Sponsorizzazioni